Home

E-COMMERCE BRAND AND OPERATORS

Vuoi convertire più traffico in clienti?

Non investire un altro euro in campagne ADV o acquisizione traffico prima di aver implementato il mio framework CRO

 

Clicca qui sotto per fissare una call con me,
in 15 minuti ti presento un mio caso studio! (in NDA)


Fissa una call con me

Trusted By:

Si rilascia la Certificazione Professionale a Andrea Michielin
2
11


My Promise:

Mi farò condividere una miniera d’oro dai tuoi utenti in meno di 3 mesi,

e una lista di almeno 50 spunti di ottimizzazione al sito

“>”>Come lo faccio? Lascia che ti introduca il metodo di ricerca CRO

La maggior parte dei brand non dispone internamente dell’esperienza, della competenza o del personale necessario per gestire un programma di ottimizzazione del tasso di conversione (CRO) che generi profitto, finendo così per procedere a tentativi e ottenendo al massimo risultati mediocri. L’ottimizzazione del tasso di conversione è una disciplina complessa, qui sotto uno schema del mio framework, basato fondamentalmente sul modello agile, organizzato in sprint e ongoing.


#1 Prima di tutto
#2 Analisi dei dati (es GA4)
#3 Analisi Euristica
#4 Soft data
#5 Dati qualitativi
#1 Prima di tutto

  • Assessment: Definiamo insieme gli obiettivi e su cosa andiamo a lavorare
  • Audit GA che tutto sia corretto
  • Quali sono le conversioni o eventi rilevanti per cui ottimizziamo il sito?

#2 Analisi dei dati (es GA4)

  • Landing pages performance
  • Dispositivi
  • Browsers
  • Sorgente, seconda pagina, pagina d’uscita, ecc..
  • Indagare potenziali errori

#3 Analisi Euristica

Utilizzo il framework: LIFT + Best Practices Nielsen

A valle della ricerca ci potranno essere aspetti da indagare con altre analisi quantitative e qualitative. Se trovo problemi gravi e chiavi dove anche la soluzione è immediata, condivo con il cliente.
Analizzo le pagine del sito valutando: Chiarezza, frizione, credibilità, rilevanza, motivazione.
Contestualmente all’analisi euristica, farò la mappa delle interazioni che vorrò ritrovarmi in GA (eventi)

#4 Soft data

  • Mappe di interazione
  • Registrazioni video

#5 Dati qualitativi

  • Questionari
  • Survey
  • Interviste al customer care
  • Analisi recensioni
  • User testing

“>”>Che succede dopo?

Questo potente framework ci permette di raccogliere ipotesi, indagare frizioni lungo le diverse journey, scovare bug, comprendere al meglio la ‘ voice of customers’ o il sentiment percepito intorno al nostro brand.

.. E se c’è fattibilità possiamo prioritizzare queste ipotesi e validarle tramite A/B test
In alternativa posso presentarti altre soluzioni per la validazione delle ottimizzazioni, e dei prototipi, prima della messa online. Ti mostrerò come grazie a UX test veloci possiamo raccogliere feedback preziosi dai nostri utenti!

“>”>Non amo essere autorefenziale..”>

5
6
7
8


Incontra il tuo nuovo Partner CRO

Sono un professionista del marketing con oltre 13 anni di esperienza nel campo eCommerce. Durante la mia carriera, ho collaborato insieme alle migliori aziende e agenzie del panorama italiano, acquisendo una profonda conoscenza nella gestione di progetti complessi. Questo mi ha permesso di sviluppare una visione d’insieme e di comprendere cosa significa gestire un Ecommerce, nel suo – sempre più – complesso ecosistema.

Il mio percorso nella CRO ha avuto inizio quando ero eCommerce manager in eCommerce School. Col passare del tempo mi sono reso conto che molti (siam in pochi in realtà)specialisti di CRO sono quasi totalmente concentrati sull’ottimizzazione del design senza avere comprensione delle dinamiche tecniche dell’ecommerce, oltre alla poca consapevolezza di tutto quel mondo economico-finanziario che sta dietro la “bottom-line”.

Per questo non mi limito a essere un semplice specialista di conversioni. Sono uno specialista di interventi che evitino problematiche e che portano miglioramenti alle performance del sito ma anche valore per l’azienda.

Dal 2019, ho aiutato brand e-commerce con fatturati da 7 a 8 cifre focalizzandomi su ciò che i loro clienti desiderano e necessitano dall’esperienza online.